Reb Concours Dalle Vetture D Reb Concours Dalle Vetture D

Reb Concours: dalle vetture d’epoca alle auto personali di Sandro Pertini

Auto d’epoca uniche nel loro genere

Nel suggestivo scenario del Polo club, il Reb Concours ha visto la partecipazione di vetture storiche, dalle eleganti Astura cabriolet alle eccezionali Fiat 500 D, Maserati Quattroporte e De Tomaso Deauville appartenute a Sandro Pertini. Tra le protagoniste spicca l’Astura del 1938, definita “Bella come Roma”, per la sua carrozzeria Farina e i dettagli tecnologici all’avanguardia per l’epoca: un meccanismo elettrico per l’apertura/chiusura della capote e la regolazione dell’assetto di viaggio. Un’occasione unica per ammirare vere gemme dell’automobilismo d’epoca che hanno conquistato giurati e appassionati.

Premi e curiosità al Reb Concours

Durante la kermesse, la Fiat 500 D ha attirato l’attenzione accanto a vetture di lusso blindate come la Maserati Quattroporte e la De Tomaso Deauville appartenute a Sandro Pertini. Le diverse categorie hanno riservato sorprese e emozioni, con la Ferrari di Marcello Mastroianni che ha primeggiato nella categoria Aci Storico e la Cisitalia 202 cabriolet nella categoria Open. Emozionante la vittoria della Lancia Aurelia B20 tra i Coupé, mentre la Fiat France del 1935 si è distinta come la vettura più televisiva. Dai rally alla categoria Young timer, le vetture esposte hanno raccontato storie affascinanti, fino al concerto finale della Fanfara della Polizia che ha chiuso in modo memorabile l’evento. Una vetrina di eccellenza con auto provenienti da musei prestigiosi, confermando l’appassionante legame tra storia, cultura e motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *